spacer.png, 0 kB
  • Italian
  • English





Password dimenticata?
Nessun account? Registrati

Il Tuo Carrello

Il carrello è vuoto.

Elenco Produttori



FEED RSS


spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
Home arrow Negozio Online arrow Vini arrow Spumanti arrow Metodo Classico arrow Champagne arrow Champagne Brut Rosee 2009 Louis Roederer 0,75 lt.
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.

PDF
Vini arrow Spumanti arrow Metodo Classico arrow Champagne arrow Champagne Brut Rosee 2009 Louis Roederer 0,75 lt.

Champagne Brut Rosee 2009 Louis Roederer 0,75 lt.


Prezzo per Unità (pezzi): € 67,00 (incluso 22 % I.V.A.)

Disponibilità

A Magazzino: 9



 





  • DESCRIZIONE
  • ALTRE IMMAGINI
  • PRODOTTI CORRELATI
  • RECENSIONI
  • DOWNLOADS



rose' vintage 2009 - Louis roederer

VENDEMMIA

Il classico clima invernale della Champagne, freddo e secco, ha favorito una germogliatura particolarmente omogenea e piuttosto tardiva: il 10 aprile per lo Chardonnay e il Pinot nero, 16 aprile per il Meunier.
La primavera è stata piovosa e calda, con una pluviometria molto irregolare che ha provocato una grande eterogeneità nello sviluppo della vigna nel momento cruciale della fioritura.
A partire dalla fine di luglio e fino al termine della vendemmia, il ritorno ad un clima prettamente continentale instaura condizioni calde e secche eccezionali. Il generoso sole di agosto fa scattare la maturazione in condizioni ottimali, con precipitazioni pressoché inesistenti durante i mesi di agosto e settembre.
Le vendemmie sono iniziate rispettivamente il 10 settembre per i Pinot neri della Vallée de la Marne e gli Chardonnay della Côte des Blancs, il 15 per i Pinot neri della Montagne de Reims.

ELABORAZIONE

62% di Pinot nero - 38% di Chardonnay - 7% di vini vinificati in legno (botti di rivere) – Nessuna fermentazione malolattica. Per elaborare i suoi champagne rosati, Louis Roederer utilizza sempre il metodo della «saignée» (salasso), dopo una macerazione pellicolare a freddo che può durare da 5 a 8 giorni in fase liquida. La cuvée Rosé 2009 è stata elevata per 4 anni su fecce, a cui si aggiunge un riposo di almeno 6 mesi dopo lo sboccamento per perfezionarne la maturità.
Il dosaggio è di 9 g/l.

DEGUSTAZIONE

Color rosa salmone dai riflessi dorati.
L’effervescenza è fine e regolare.
Fruttato intenso, in cui si mischiano aromi di frutti rossi (amarena), arance sanguigne e pesca di vigna, intrecciati a note acidule, leggermente candite. Dopo qualche minuto, sopravvengono sentori di brioche e delicata autolisi.
L’attacco è rotondo e fruttato, segnato dal pompelmo e la scorza d’agrume. Gradevole sensazione di ampiezza e densità sostenute da una nota fresca quasi calcarea: freschezza e consistenza si combinano per conferire al vino una bella persistenza. L’effervescenza si integra bene in questa trama succosa e concentrata, in cui si riconosce la polpa di un frutto di Pinot Nero di grande maturità. Delicate note di fava di cacao leggermente tostate vengono ad aggiungere al tutto un tocco di golosità e un senso di armonia.
Questo Rosé 2009, nato da una bella annata solare, si impone per la sua grande purezza e squisita finezza.













Recensioni Clienti:

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.
Autenticati per poter scrivere una recensione.








spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB
spacer.png, 0 kB